giovedì 20 agosto 2015

DEAD OF WINTER

Terzo e ultimo titolo giocato durante la maratona. Questa volta non si tratta di un GdR ma di un gioco da tavolo. Infatti dopo un'intensa partita a Swords Without Master e una giornata di giochi eravamo tutti piuttosto provati, serviva qualcosa di meno pesante a livello di sforzo creativo per riposare le meningi.
Pertanto dopo una pizza-birra e rutto libero, ci siamo cimentati in questo divertente gioco di sopravvivenza ad un'apocalisse zombi, Dead of Winter.
Non voglio entrare nelle meccaniche e nei dettagli, vi rimando all'ottima videorecensione qui sotto, ci tengo solo a sottolineare che è stata una parentesi divertente e che il materiale di gioco nella scatola è davvero di ottima qualità. Nelle due partite che abbiamo fatto ci siamo trovati ad affrontare situazioni variabili e non scontate, da approcciare in modo attento e con tattica, e che a volte ci hanno obbligato a scelte difficili.
In conclusione un buon modo per spezzare o ancora una volta per riempire serate di sessioni andate "buche" per qualche defezione dell'ultima ora.