venerdì 26 maggio 2017

99 - ORDINI SUPERIORI

Appena tornati al campo Marcus va verso di loro.
“Capitano ho ricevuto un messaggio dal quartier generale della nostra colonna, dicono che è imperativo salvare i soldati tedeschi bloccati a Pitesti!”.
Cala il silenzio.
“Ti hanno detto che cosa ci fanno laggiù dei soldati tedeschi?”
“No, dicono che la missione è classificata”.
“Mettiti in contatto con loro, digli di farti dire dal comandante Balck di che missione si tratta, inoltre voglio un suo ordine diretto”.
“Le trasmissioni sono molto disturbate signore…”
“Fai del tuo meglio”.
“Va bene, la prossima finestra radio è prevista per stasera, proverò a mandare un messaggio con le vostre richieste, così che stasera ci possano dare qualche risposta”.
“Ottimo”.
Marcus torna alla sua radio.
Il capitano ordina di smontare il campo e scendere fino all’ospedale.

4 commenti:

rocco ha detto...

mi viene un dubbio...marcus non era uno di quelli che voleva andare a pitesti? se fossi otto starei vicino alla radio per evitare che marcus si inventasse ordini superiori...

Nicholas ha detto...

Si, Marcus è uno di quelli...
E questo è stato un punto di grande tensione.

Mr. Mist ha detto...

Ottima osservazione Rocco, mi sa che è per questo motivo che Otto vuole parlare con Balck ed avere un ordine diretto da lui!

Nicholas ha detto...

Otto aveva già fatto la sua scelta e l'ha difesa parecchio, nonostante la maggioranza dei tedeschi gli fosse avversa.
Lui e Heinz hanno avuto diversi confronti, anche abbastanza duri, sull'argomento.
In ogni caso la richiesta di ordine diretto gli ha fatto guadagnare tempo, e con la situazione delle trasmissioni potrebbero sorgere altre difficoltà.