Southampton, Sera.

A parte le foto la scatola contiene poche altre cose, provenienti da un sopralluogo nella camera di Neuvelle dopo che questi è partito.
Una scatola di fiammiferi, alcuni fogli bianchi, un biglietto del bus.
L’unica cosa che sembra essere fuori posto è un numero della Pall Hall Gazette del 22 marzo 1886, un articolo è stato visibilmente ritagliato, impossibile capire di cosa parlasse.
- Andiamo a dormire. Domani sarà una lunga giornata. - dice Connor dando voce al pensiero di tutti.
Si ritirano nelle loro stanze.
La pista sembra essere arrivata alla fine.

55 - LA FINE DELLA PISTA

Southampton, Sera.

A parte le foto la scatola contiene poche altre cose, provenienti da un sopralluogo nella camera di Neuvelle dopo che questi è partito.
Una scatola di fiammiferi, alcuni fogli bianchi, un biglietto del bus.
L’unica cosa che sembra essere fuori posto è un numero della Pall Hall Gazette del 22 marzo 1886, un articolo è stato visibilmente ritagliato, impossibile capire di cosa parlasse.
- Andiamo a dormire. Domani sarà una lunga giornata. - dice Connor dando voce al pensiero di tutti.
Si ritirano nelle loro stanze.
La pista sembra essere arrivata alla fine.

2 commenti:

Andrea Martin ha detto...

Ci sono avventure con pochi indizi ed avventure in cui si viene sommersi di indizi.
In entrambi i casi bisogna ingegnarsi!

Nicholas ha detto...

Vero, va detto che questa faceva parte della prima categoria, però anche sommergere i pg di indizi alcuni casuali o fuorvianti e molto interessante.