Ulrich atterra dall’altra parte, sanguinante.
Hainz e Wolfgang sono sul bordo del precipizio.
“Joaaaahnn” urla Hainz.
Mattheus si avvicina a Ulrich.
“Lascia che ti curi”.
Ulrich gli lancia un lungo sguardo poi si toglie la camicia imbrattata di sangue.
Mattheus guarda la macchia sulla sua spalla, sembra quasi un triangolo.



“Come te la sei fatta?”
“Ce l’ho fin da bambino”.
Mattheus non dice nulla e inizia a medicarlo.
“Joaaaahnn” continua a chiamare Hainz.
Poi si ferma.
“State zitti!”
Nel silenzio si sente un gemito.
Hainz si sporge con la torcia.
“Sono qui…” si sente mormorare da sotto.
Hainz si volta verso gli altri.
“Senza una corda non lo tireremo mai fuori.”
“E dove la troviamo una corda qua sotto?”
Davanti a loro il corridoio si biforca.

“Iniziamo a cercare…”

14 - VECCHIE CICATRICI


 Ulrich atterra dall’altra parte, sanguinante.
Hainz e Wolfgang sono sul bordo del precipizio.
“Joaaaahnn” urla Hainz.
Mattheus si avvicina a Ulrich.
“Lascia che ti curi”.
Ulrich gli lancia un lungo sguardo poi si toglie la camicia imbrattata di sangue.
Mattheus guarda la macchia sulla sua spalla, sembra quasi un triangolo.



“Come te la sei fatta?”
“Ce l’ho fin da bambino”.
Mattheus non dice nulla e inizia a medicarlo.
“Joaaaahnn” continua a chiamare Hainz.
Poi si ferma.
“State zitti!”
Nel silenzio si sente un gemito.
Hainz si sporge con la torcia.
“Sono qui…” si sente mormorare da sotto.
Hainz si volta verso gli altri.
“Senza una corda non lo tireremo mai fuori.”
“E dove la troviamo una corda qua sotto?”
Davanti a loro il corridoio si biforca.

“Iniziamo a cercare…”

8 commenti:

Nicholas ha detto...

Tutti a darlo per morto...
Povero Johann

andrea ha detto...

Ci sono cose peggiori della morte! =)

Nicholas ha detto...

Eheh nel mondo di warhammer questo è decisamente vero.

Mr. Mist ha detto...

Beh è sopravvissuto alla caduta, speriamo sia anche in condizioni di muoversi! Certo che l'attaccamento tra questi detenuti è proprio forte, non l'avrei mai detto, già mi immaginavo discorsi del tipo: "Ormai è spacciato" oppure "Recuperarlo è troppo rischioso e ci farebbe perdere tempo prezioso"!

Nicholas ha detto...

Bhe alcune cose diventeranno più chiare quando i bkg saranno disponibili, ma in generale l'atmosfera, anche se si percepisce magari poco dal racconto, è che qui sotto sono soli, disarmati contro chissà che minacce.
E che quindi sono costretti a collaborare, altrimenti è probabile che falliranno tutti.

Mr. Mist ha detto...

Finora infatti hanno tutti collaborato per riuscire a scamparla, il problema in questi casi nasce quando qualcuno si trasforma da risorsa a peso per il gruppo, con conseguenti dilemmi e scelte morali!

andrea ha detto...

Sono proprio curioso di leggere i background!

ihoschronicles ha detto...

In genere nelle partite di WFRP le dinamiche di gioco sono tali che appare chiaro fin dal principio che il pg sono l'ultimo gradino della società e l'unico modo di sopravvivere è fare fronte comune contro un modo impietoso quanto le regole che il gioco usa per simularlo.

Mi pare che questa one shot continui nella tradizione.

Devo dire che anche la precedente mi era piaciuta molto.